Tagetik Software entra a far parte di Wolters Kluwer e da oggi diventa CCH Tagetik. LEGGI

×
Seleziona il tuo paese

Corporate Performance Management (CPM)

Con Corporate Performance Management (CPM) si intende  un insieme di processi per la gestione, la misurazione e il controllo delle performance aziendali, a seguito dell’idinteficazione degli obiettivi da raggiungere in un dato periodo. In tal senso è da considerarsi sinonimo di Business Performance Management (BPM) e Enterprise Performance Management (EPM).

Il CPM/BPM  si compone di tre attività principali:

  • identificazione degli obiettivi,
  • controllo e raccolta dei dati  relativi al loro raggiungimento
  • eventuali interventi correttivi a seguito dei dati raccolti al fine di migliorare le performance future

Il CPM/BPM comprende i seguenti processi:

  • Budgeting, Planning e Forecasting
  • Analisi di Profittabilità e Ottimizzazione
  • Dashboard e Scorecard
  • Consolidamento
  • Reporting Civilistico, Gestionale e Finanziario

Un software di CPM è chiamato ad offrire alle aziende una fonte unica e affidabile
di informazioni; deve gestire in maniera unificata tutti i processi Finance permettendo
così di fornire una chiara visione d’insieme del proprio business. Per aumentare la
consapevolezza ed il controllo sui processi aziendali, un software di CPM deve garantire
l’unificazione delle informazioni e interfacciarsi con tutte le possibili sorgenti dato
dell’organizzazione (data warehouse, ERP, fogli elettronici, sistemi proprietari…).
In questo modo, è possibile sviluppare un’approccio “enterprisewide” al CPM.

    Perchè CPM?
    Una delle esigenze più sentite da qualsiasi azienda è quella di disporre di strumenti
    tecnologici necessari a supportare il processo decisionale. Inoltre, di fronte ai sempre
    maggiori requisiti di compliance stabiliti a livello internazionale (SOX, Basilea II,
    IAS/IFRS) la trasparenza e la certificazione del business divengono attività non più
    procrastinabili da parte dei CFO e dei responsabili finanziari la cui responsabilità diviene
    personale e oggettiva. Il CPM viene così ad essere interpretato come una vera e propria
    strategia della quale beneficiare per adeguare il proprio business ai grandi cambiamenti
    in atto.

    Il CPM fornisce al top management la possibilità di analizzare l’evoluzione
    delle performance aziendali, produrre scenari di analisi “What-if”, sviluppare le attività di
    Budgeting e Forecasting… . Il Corporate Performance Management richiede un’unica
    versione dei fatti: per questo i dati devono essere conservati in un singolo database in
    grado di garantirne l’integrità e l’unicità, aspetti essenziali per la credibilità del proprio
    business. Inoltre deve essere garantita la completa tracciabilità delle informazioni mediante
    la possibilità di sviluppare analisi di drill-down fino al massimo livello di dettaglio consentito
    e una reportistica evoluta a supporto dei dati finanziari.

    Oggi, vi è una maggiore attenzione alla possibilità di massimizzare il valore del proprio
    business attraverso soluzioni CPM. Tuttavia, nel mercato del Corporate Performance Management
    sono diffusi modi molto diversi di concepire il software e le caratteristiche che esso dovrebbe avere.
    Infatti, alcuni player offrono Suite multi-prodotto che non realizzano l’unificazione dei processi ma,
    al contrario, una loro integrazione costosa e rischiosa. Altri player sviluppano invece infrastrutture
    tecnologiche di base senza funzionalità evolute, che richiedono quindi notevoli sforzi di sviluppo
    per arrivare alla soluzione finale.

    Scopri come CCH Tagetik Performance Management Software supporta:

    budgeting e pianificazione

    consolidamento e closing

    disclosure management (CDM)

    pianificazione finanziaria

    modeling e forecasting

    reporting e analytics

    FINANCIAL PERFORMANCE PLATFORM