Portale esclusivo pensato per i nostri clienti e partners

Log in

Richiedi l'accesso

logo
logo
countries flags

Con sedi in tutto il mondo, Altus Group ha tratto notevoli benefici dalla soluzione integrata on-cloud di CCH® Tagetik

Apr. 7 2021 di Nancy Di Cosola, Customer Advocacy Manager & Video Post-Production Manager - CCH Tagetik

Performance Management

Altus Group Limited è fornitore leader di software, soluzioni dati e servizi di consulenza indipendenti nel settore immobiliare commerciale.

Altus Group ha scelto CCH Tagetik per:

  • CCH Tagetik Budgeting & Pianificazione
  • CCH Tagetik Consolidation
  • CCH Tagetik Collaborative Office
  • CCH Tagetik Lease Accounting IFRS 16

Per capire meglio come CCH Tagetik ha reso possibile la transizione al digitale di Altus Goup, abbiamo fatto due chiacchiere con Giovanni Pepe, Director Financial Planning & Analysis di Altus Group sulle sfide incontrate prima di affidarsi a CCH Tagetik e i vantaggi ottenuti utilizzando la nostra soluzione di piattaforma unificata CPM.

Qual era lo scenario prima dell’introduzione della soluzione di CCH Tagetik?

Noi operiamo in tutto il mondo: Regno Unito, Australia, Asia, USA e Canada, perciò ogni cambiamento normativo che si verifichi in uno di questi Paesi, ci tocca non poco, in particolar modo alcuni cambiamenti più recenti nel Regno Unito relativi al GDPR e la governance finanziaria nel Nord America.
Abbiamo un business molto dinamico, in passato abbiamo effettuato da due a cinque acquisizioni all’anno, pertanto, il nostro business si è trasformato, è cresciuto e anche la nostra reportistica doveva ovviamente crescere allo stesso tempo.

Un altro grande problema è che i nostri sistemi di budgeting e reporting lavoravano su due moduli diversi.
Avevamo molte attività complesse da svolgere su Excel, quali dashboarding, report ad hoc, metriche KPI, diagrammi, previsioni, modelli finanziari e persino stanziamenti. Il nostro processo consolidato è attualmente costruito su cinque moduli Excel separati che vengono consolidati su base mensile.
Stato patrimoniale e cash flow vengono preparati manualmente e disclosure management, MD&A e bilanci vengono tutti redatti su Word e PowerPoint. Perciò, abbiamo molti processi manuali in atto.

Per cosa vi ha colpiti CCH Tagetik?


Prima di tutto per il sistema completamente integrato, un unico pacchetto che parla a sé stesso, dov’è possibile realizzare report e analitiche senza interruzioni.
Il secondo motivo è che CCH Tagetik aveva già impostato tutto per creare le personalizzazioni che avevamo in precedenza nei nostri sistemi, inoltre ha reso il nostro Finance molto più indipendente, in quanto non abbiamo più bisogno di dipendere dall’IT. È davvero facile da usare e ci permette di fare molte più cose, molto più velocemente.

In che modo la soluzione cloud supporta Altus Group?


Con i servizi cloud di CCH Tagetik abbiamo contrattualizzato degli SLA per la produttività di rete, abbiamo un team di supporto dedicato e un percorso automatico per gli upgrade e update che invece in una soluzione on-premise non riesci necessariamente ad ottenere.

Vuoi vedere il video di tutta l’intervista? Clicca qui.

Share this post!