×
Seleziona il tuo paese

Riconciliazione Intercompany

Si parla di riconciliazioni IC quando due filiali di una stessa capogruppo riconciliano i dati a seguito  di una transazione. Un’azienda figlia è il venditore, mentre l’altra è il compratore. Pertanto, per garantire che nel bilancio vi siano i dati corretti, è necessario che questi vengano riconciliati. Idealmente, ciò avviene a livello transazionale. Spesso, questo processo avviene con cadenza mensile o ogni tre mesi e coinvolge il libro mastro delle aziende figlie che effettuano l’elisione delle transazioni intercompany.

Scopri come CCH Tagetik Performance Management Software supporta:

consolidamento e closing