Tagetik Software entra a far parte di Wolters Kluwer e da oggi diventa CCH Tagetik. LEGGI

×
Seleziona il tuo paese

Business Intelligence (BI)

Valutare la Business Intelligence (BI) di un’azienda significa valutare la sua capacità di trasformare dati grezzi in criteri di valutazione ed informazioni significative traducibili in azioni. Questa trasformazione è possibile grazie ad una combinazione di teoria, metodologia e tecnologia da parte delle aziende. 


La Business Intelligence si è resa necessaria per l'aumento della quantità di dati raccolta dalle aziende. Improvvisamente la quantità di informazioni è aumentata. Una semplice analisi non era più sufficiente. Se da una parte disporre di grandi quantità di dati fornisce informazioni dettagliate illimitate, dall’altra si pone il problema di tradurre tali dati in modo efficiente. Qui che entra in scena la Business Intelligence.  

La Business Intelligence organizza dati storici e predittivi in modo da fornire alle imprese una visione multidimensionale delle operazioni di business. Tramite il reporting, la visualizzazione, i dashboard, l’analytics, il data mining, analisi dettagliate dei dati e il benchmarking, la business Intelligence permette agli utenti di organizzare importanti quantità di dati, permettendo alle imprese di identificare facilmente le tendenze implicite ed agire di conseguenza.  


    tecnologia e integrazione