Tagetik Software entra a far parte di Wolters Kluwer e da oggi diventa CCH Tagetik. LEGGI

×
Seleziona il tuo paese

Bilancio consolidato civilistico

Il bilancio consolidato civilistico è un documento consuntivo redatto secondo lo schema della IV direttiva CEE.
La IV direttiva nasce dall'esigenza che i bilanci delle società di capitali dei vari paesi CEE siano tra loro comparabili in quanto redatti con schemi, terminologie e criteri omogenei di valutazione. Essa si pone l'obiettivo di armonizzare le legislazioni dei paesi membri per quanto concerne:

  • le informazioni che devono essere contenute nel bilancio annuale e nei documenti e relazioni che lo accompagnano
  • le modalità di pubblicazione
  • i principi contabili da applicare


La direttiva stabilisce:

  • le disposizioni generali per la redazione dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico
  • la struttura dello Stato Patrimoniale, per la redazione del quale propone la scelta tra due possibili schemi (orizzontale o verticale);
  • la struttura del Conto Economico, per la redazione del quale propone la scelta tra più schemi (forma orizzontale o verticale, configurazione a costi e ricavi della produzione effettuata o a costi e ricavi della produzione)
  • i criteri di valutazione
  • i contenuti dell'allegato al bilancio e della relazione sulla gestione
  • l'obbligo della pubblicità
  • l'obbligo del controllo contabile

Per le società di capitali di piccole e medie dimensioni che non superano determinati parametri, la direttiva prevede la possibilità di redigere bilanci in forma più sintetica, con minori contenuti informativi e l'eventuale esenzione dalla revisione contabile.

 

Scopri come CCH Tagetik Performance Management Software supporta:

consolidamento e closing

collaborative disclosure management

FINANCIAL PERFORMANCE PLATFORM