28 settembre 2010

Lucca

Tagetik annuncia la ‘Cpm (R)Evolution’


400 partecipanti da tutto il mondo hanno preso parte alla Tagetik User Conference 2010

Tagetik, azienda globale nel mercato delle soluzioni software per il Performance Management, l’Enterprise Governance, Risk & Compliance e la Business Intelligence, fa oggi un bilancio della 4’ Tagetik User Conference che si è svolta a Lucca il 23-24 Settembre scorsi. La due-giorni di livello internazionale ha visto la partecipazione di oltre 400 clienti, analisti, partner ed esperti di settore da tutto il mondo con l’obiettivo di condividere una visione nuova della Business Intelligence e del Performance Management: il ‘Collaborative Performance Management’. La conferenza, ospitata quest’anno nel suggestivo Auditorium San Romano, ha registrato una presenza internazionale superiore al 55%.

L’intera giornata del 23 Settembre è stata dedicata alla presentazione ufficiale del ‘nuovo CPM’ da parte del management di Tagetik: ‘From Corporate to Collaborative Performance Management’. Inoltre i partecipanti hanno potuto ascoltare il contributo dei maggiori speaker dell’evento:

  • Rita Sallam, Research Director di Gartner, ha illustrato come processi decisionali collaborativi sono in grado di migliorare la qualità e la trasparenza del budget, della pianificazione e dei forecast;
  • Will Golding, Direttore Business & Marketing Organization di Microsoft Italia, e Bob Baker, Director, BI Partner Strategy in Microsoft Corporation, hanno parlato della partnership strategica e della forte integrazione tecnologica con Tagetik per sviluppare una nuova generazione di soluzioni per il business aziendale;
  • Tory Baker, Chief Financial Officer di NORDAM (www.nordam.com), e Jamie Lane, Director, Financial Planning and Analysis, hanno presentato l’implementazione di Tagetik 3.0 per integrare i processi di pianificazione, migliorare il rigore dei forecast e rafforzare la collaborazione tra le varie divisioni dell’azienda;
  • Evan Rosen (www.thecultureofcollaboration.com) – esperto riconosciuto a livello internazionale in strategia della collaborazione e della comunicazione e testimonial d’eccezione della conferenza – ha presentato il suo libro, ‘The Culture of Collaboration®’, fortemente legato al tema dell’evento.

La prima giornata di lavori si è chiusa con il dibattito ‘The Rise of Collaboration in Managing Business Performance’ a cui hanno partecipato alcuni dei relatori più autorevoli dell’evento, discutendo la loro esperienza ed il loro punto di vista. Venerdì 24 Settembre, la Conference lucchese è proseguita con 4 sessioni parallele: ‘Collaborative Performance Management’, ‘Governance, Risk & Compliance’, ‘Financial Services Industry’, ‘Sponsor’ ed un incontro dedicato sul tema della pianificazione e controllo dei costi industriali nel mercato Manufacturing.

“E’ stata l’occasione per i partecipanti di ascoltare la nostra nuova visione del CPM, vedere le demo di Tagetik 3.0 Enabled by Microsoft SharePoint e Tagetik 3.0 Collaborative Disclosure Management, scoprire le nuove funzionalità nei processi di budget, forecast, cash flow planning e per rispondere ai maggiori requisiti di governance”, spiega Manuel Vellutini, Chief Operating Officer di Tagetik. “Ed inoltre, ascoltare i casi di successo presentati dai nostri clienti (tra cui, Gruppo Askoll, Costa Crociere, OCLC, Banca Carige), conoscere la proposta di Tagetik per specifici settori di business (bancario, finanziario, manufacturing)  e confrontarsi con i partner e sponsor dell’evento (KPMG, Microsoft, Age Consulting, Altea, Excent, Sysdata, Gruppo AIVE, PricewaterhouseCoopers, Reply Cluster, SDG Group, Twinergy, ANDAF)”.

Siamo veramente onorati dalla grandissima affluenza e dalla partecipazione attiva che abbiamo registrato”, commenta Pierluigi Pierallini, President & CEO di Tagetik.Spero che questi due giorni siano risultati piacevoli e, al tempo stesso, ricchi di spunti di confronto e riflessione. Nella nostra vision, collaborare è, più che mai, un aspetto cruciale del Performance Management e della Business Intelligence. E, oggi, le tecnologie di collaborazione e comunicazione sono in grado di apportare un vero valore aggiunto nella gestione e nel controllo del business in tutte le aree aziendali, fino ai centri decisionali operativi”.

Nella giornata del 22 Settembre, sempre a Lucca, si è svolto anche il Partner Summit. Una giornata di lavori per condividere con system integrator e partner da tutto il mondo la visione strategica di Tagetik, presentare il nuovo ‘Partner Program’ e scoprire le nuove opportunità di business grazie alla partnership con Microsoft. Chris Dial, Application Platform Marketing Lead Microsoft Western Europe HQ, e Bob Baker, Director BI Partner Strategy, Microsoft Corporation, sono intervenuti in qualità di ‘guest speaker’ illustrando le opportunità di business per i partner di Microsoft che vogliono entrare a far parte della Tagetik Community. A conclusione dei lavori, sabato 25 Settembre, presso il Versilia Golf Club di Forte dei Marmi si è tenuta la 1’ Tagetik Golf Cup, un momento di aggregazione rilassato e disteso per i clienti ed i partner di Tagetik, con un padrino d’eccezione: Matteo Manassero, giocatore professionista e grande promessa del golf italiano. “Professionista da pochi mesi, Matteo dimostra ad ogni colpo una decisione incredibile nel lanciare la sfida ai mostri sacri di questo affascinante sport. Ci sembra di rivivere la storia della nostra azienda, nata dal nulla pochi anni fa e capace di trovare il proprio spazio su un mercato da sempre dominato dalle grandi multinazionali”, conclude Manuel Vellutini.

 

scarica il comunicato stampa

contatti ufficio stampa:

Luca Pieretti Tagetik Corporate Public Relations lucapieretti@tagetik.com +39 0583 96811

Elisabetta Pierallini Tagetik Public Relations elisabettapierallini@tagetik.com +39 0583 96811

get started

Sì, desidero ricevere maggiore informazioni su Tagetik


Per ulteriori informazioni, completa il modulo sottostante: un membro del nostro team ti contatterà quanto prima!